Giocare nei casino online con carta di credito

Negli ultimi 15 mesi ed esattamente dal momento in cui i casinò online sono stati legalizzati (nell’estate del 2011), assistiamo ad una forte crescita della domanda di servizi di gioco da parte degli utenti che vedono nel gambling online uno dei principali punti di riferimento.
Le società concessionarie della licenza per il gioco a distanza rilasciata dall’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato (AAMS), interagendo in un mercato spietatamente concorrenziale, investono tanto per cercare di rendere all’avanguardia i servizi di gioco e quelli collegati alla funzionalità della propria piattaforma. Uno dei servizi collegati al gioco è quello dei trasferimenti di fondi verso il proprio conto gioco e il prelevamento delle vincite. Considerato il forte traffico, che si registra sul mercato del gioco a distanza, le società hanno pensato bene di allungare la propria lista delle modalità di pagamento offrendo dei mezzi di pagamento molto sicuri. Noi, in questo articolo, proveremo a mettere in evidenza le principali caratteristiche delle carte di credito che possono essere usate per porre in essere delle transazioni all’interno dei casinò legali italiani.

Sappiamo bene che il gioco d’azzardo online targato Aams è sicuro al 100% e gli utenti ad occhi chiuso possono effettuare le proprie giocate all’interno dei casinò senza alcun timore di subire delle perdite.
Proprio perché la sicurezza è di casa, il giocatore deve essere tutelato anche quando deve trasferire dei fondi verso il proprio conto gioco per ricaricarlo sia per riscuotere le vincite.
Per tale ragione vengono accolte solo le migliori carte di credito che, di solito, appartengono ai principali circuiti internazionali, come Visa, Visa Electron, MasterCard, Maestro, Diners Club e tanti altri.
Le carte di credito sono strumenti di pagamento molto sicuri e che possono essere usate sia per effettuare dei pagamenti tramite POS presso tanti esercizi commerciali convenzionati, che sulla rete per l’acquisto di beni e servizi. Quasi tutte possono essere utilizzate anche quando ci si reca all’estero.
Dotate quasi tutte di un particolare microchip, le carte di credito di qualunque circuito finanziario garantiscono un adeguato livello di protezione per i dati personali del titolare che per le risorse finanziarie in esso contenute rendendo, in questo modo, vanificati i tentativi di clonazione della carta stessa e di un’eventuale appropriazione indebita da parte di hacker informatici.
Ogni istituto bancario applica delle tariffe che seguono una propria politica di gestione, sul mercato finanziario italiano vi è l’imbarazzo della scelta di strumenti di pagamento capaci di abbracciare una larga fascia di utenza dalle esigenze più disparate.

Se si usa una carta di credito indicata nella lista delle modalità di pagamento utilizzabili all’interno di un casinò online, il giocatore può trasferire in modo immediato i fondi che consentono di ricaricare il conto gioco per iniziare a giocare. Di solito, sono un po’ più lunghetti i tempi per ricevere l’accredito delle vincite conseguite giocando al casinò online. In media, prima che i soldi vinti entrino nella disponibilità dell’utente bisogna attendere circa 3-4 giorni lavorativi. Chiaramente i tempi di accredito variano a seconda dell’istituto bancario di appartenenza del mezzo di pagamento utilizzato.

Posted in |